Cosa Devi Sapere prima di Rifare il Sito Web – con Francesco Margherita

C’è una sola categoria di persone che mi fa più paura di coloro che devo fare il sito: quelli che devono rifare il sito.

Quando ti avvii a costruire un sito web per la seconda volta potresti portarti dietro un bagaglio di cattive esperienze derivate dal passato, oppure potresti pensare di avere nella manica la soluzione che ti permetterà di svoltare.

Niente di più sbagliato.

Se mi chiedessi un consiglio su come rifare il tuo sito web ti risponderei di focalizzare se è veramente necessario rifare il sito, a che cosa ti serve e, soprattutto, cosa devono farci i tuoi clienti.

Ho voluto chiedere a Francesco Margherita, che è Consulente SEO e autore del libro Manuale di SEO Gardening, quali sono le cose a cui dovresti prestare attenzione prima di rifare il un sito web.

 

1. I reindirizzamenti

Se il restyling è sia grafico che strutturale, dovrai fare prima di tutto attenzione ai reindirizzamenti: bisogna capire dove devono mandare le pagine vecchie sul sito nuovo.

Attraverso i redirect puoi creare dei flussi positivi che portino le persone a nuove pagine più performanti e trasformare la loro attenzione in un’occasione per fare business.

 

2. La gerarchia dei contenuti

Si tratta semplicemente di creare una struttura gerarchica pulita che dia la giusta rilevanza ai contenuti corner stone, ovvero le “pietre angolari” che riguardano gli argomenti principali del tuo business.

Crea dei percorsi di navigazione, per cui tutti i contenuti secondari dovranno rimandare ai contenuti corner stone.

Infine, potresti decidere di non indicizzare tutte quelle pagine che per legge devono trovarsi sul sito, come le informative sulla privacy, ma che non hanno alcuna rilevanza dal punto contenutistico.

 

 

Lo Sponsor di questa puntata: WP-OK

Lo sponsor di questa puntata è WP-OK, il servizio di manutenzione e supporto rapido e professionale per il tuo sito WordPress.

Per ringraziarti del tuo supporto, abbiamo deciso di regalarti uno sconto del 50% sul primo mese di utilizzo del servizio o su un ticket di supporto.

Accedi allo sconto riservato agli iscritti di YouMediaWeb: youmediaweb.com/wpok

 

 

Il Souvenir di questa puntata: Sunrise Calendar

Sunrise Calendar è una app utile per gestire i tuoi appuntamenti, sincronizzandosi con Google Calendar.

Il punto di forza di Sunrise è la possibilità di pianificare una riunione con un’altra persona in modo semplice: grazie alla tastiera Meet puoi selezionare le fasce orarie disponibili nel calendario e comunicarle all’altra persona inviando un semplice link.

Iscriviti gratis a Sunrise Calendar.